Michele Pittoni | 1 Sep 10:10 2009
Picon

Affare da uomini??

Guardate questo articolo...
http://www.macitynet.it/macity/aA39542/wikipedia_un_affare_da_uomini.shtml
Cosa ne penserà Frieda?
_______________________________________________
WikiIT-l mailing list
WikiIT-l <at> lists.wikimedia.org
Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l

Frieda Brioschi | 1 Sep 10:28 2009
Picon

Re: Affare da uomini??

Il giorno 01 settembre 2009 10.10, Michele Pittoni<mpitt79 <at> gmail.com>
ha scritto:
> Guardate questo articolo...
> http://www.macitynet.it/macity/aA39542/wikipedia_un_affare_da_uomini.shtml
> Cosa ne penserà Frieda?

Quel che ne ha sempre pensato. Che le donne in giro siano poche (e
ancor meno quelle che si fanno vedere di persona) non è una cosa che
si è inventata la ricerca né il giornalista.
Stime a spanne negli anni, provenienti dalle varie comunità, hanno
sempre parlato di un 20% di donne.
Mi lasciano perplessa invece le stime sulle donne che usano Wikipedia..

Ciao,
Frieda
___________________________________________
http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Frieda

_______________________________________________
WikiIT-l mailing list
WikiIT-l <at> lists.wikimedia.org
Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l

Ivan Vighetto | 1 Sep 10:40 2009
Picon

Re: Affare da uomini??

Per essere seri, occorrerebbe almeno effettuare un confronto rispetto alle
percentuali di uso di Internet in generale.... a memoria ricordo che c'era
una decisa disparità tendente a ridursi notevolmente.

Il giorno 01 settembre 2009 10.28, Frieda Brioschi <ubifrieda <at> gmail.com> ha
scritto:

> Il giorno 01 settembre 2009 10.10, Michele Pittoni<mpitt79 <at> gmail.com>
> ha scritto:
> > Guardate questo articolo...
> >
> http://www.macitynet.it/macity/aA39542/wikipedia_un_affare_da_uomini.shtml
> > Cosa ne penserà Frieda?
>
> Quel che ne ha sempre pensato. Che le donne in giro siano poche (e
> ancor meno quelle che si fanno vedere di persona) non è una cosa che
> si è inventata la ricerca né il giornalista.
> Stime a spanne negli anni, provenienti dalle varie comunità, hanno
> sempre parlato di un 20% di donne.
> Mi lasciano perplessa invece le stime sulle donne che usano Wikipedia..
>
> Ciao,
> Frieda
> ___________________________________________
> http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Frieda
>
> _______________________________________________
> WikiIT-l mailing list
> WikiIT-l <at> lists.wikimedia.org
> Pagina per iscriversi/disiscriversi:
(Continue reading)

Alex Brollo | 1 Sep 11:05 2009
Picon

Re: Affare da uomini??

Io una spiegazione ce l'avrei, come ipotesi; andrebbe confermata però con
un'analisi comparativa fra pedia e altri progetti (source, dizionario).

La mia impressione è che l'ambiente Pedia sia particolarmente "competitivo"
e "spicciativo" e talora addirittura "aggressivo". Esattamente come
l'attività politica, e - da certi punti di vista - anche la programmazione.
Se la mia diagnosi è giusta, bisognerebbe promuovere il "prendersi cura"
piuttosto che il "competere".

Ho invitato recentemente un'amica su Pedia, ed è stata una pessima
esperienza: litigio furibondo immediato (da osservazioni "normali" ma
vissute come aggressive) ed immediato bannamento nel giro di un'ora motivato
dal litigio. Ho avuto la netta impressione che la "normale aggressività", a
cui nessuno dei vecchi utenti o degli utenti meno sensibili fa caso, fosse
stata, in quel caso, eccessiva.

Alex
_______________________________________________
WikiIT-l mailing list
WikiIT-l <at> lists.wikimedia.org
Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l

dedda dd | 1 Sep 11:49 2009
Picon

Re: Affare da uomini??


Ora si spiega tutto: io sono maledettamente competitiva, spicciativa ed aggressiva, ecco perché in
wikipedia mi trovo bene :P

Scherzi a parte mi incuriosirebbe sapere come hanno selezionato il campione per la ricerca, sopratutto
per quel che riguarda le utilizzatrici.

Buona giornata, daniela/dedda

----------------------------------------
> Date: Tue, 1 Sep 2009 11:05:30 +0200
> From: alex.brollo <at> gmail.com
> To: wikiit-l <at> lists.wikimedia.org
> Subject: Re: [WikiIT-l] Affare da uomini??
>
> Io una spiegazione ce l'avrei, come ipotesi; andrebbe confermata però con
> un'analisi comparativa fra pedia e altri progetti (source, dizionario).
>
> La mia impressione è che l'ambiente Pedia sia particolarmente "competitivo"
> e "spicciativo" e talora addirittura "aggressivo". Esattamente come
> l'attività politica, e - da certi punti di vista - anche la programmazione.
> Se la mia diagnosi è giusta, bisognerebbe promuovere il "prendersi cura"
> piuttosto che il "competere".
>

> Alex

_________________________________________________________________
Scrivi, parla, gioca... Scopri Messenger 2009
http://www.messenger.it/home_comunica.aspx
(Continue reading)

Marco Caresia | 3 Sep 01:02 2009
Picon

Re: Affare da uomini??

Ivan Vighetto ha scritto:
> Per essere seri, occorrerebbe almeno effettuare un confronto rispetto alle
> percentuali di uso di Internet in generale.... a memoria ricordo che c'era
> una decisa disparità tendente a ridursi notevolmente.

Infatti.
Tuttavia la percentuale relativa delle donne contributrici sulle lettrici
sembrerebbe del 22%, contro il 68% degli uomini.

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/foundation/a/a7/Wikipedia_General_Survey-Overview_0.3.9.pdf

Ciao,
--
MC

_______________________________________________
WikiIT-l mailing list
WikiIT-l <at> lists.wikimedia.org
Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l

Alex Brollo | 3 Sep 01:12 2009
Picon

Re: Affare da uomini??

Il giorno 03 settembre 2009 01.02, Marco Caresia <caresia <at> gmail.com> ha
scritto:

> Ivan Vighetto ha scritto:
> > Per essere seri, occorrerebbe almeno effettuare un confronto rispetto
> alle
> > percentuali di uso di Internet in generale.... a memoria ricordo che
> c'era
> > una decisa disparità tendente a ridursi notevolmente.
>
> Infatti.
> Tuttavia la percentuale relativa delle donne contributrici sulle lettrici
> sembrerebbe del 22%, contro il 68% degli uomini.
>
>
> http://upload.wikimedia.org/wikipedia/foundation/a/a7/Wikipedia_General_Survey-Overview_0.3.9.pdf
>

"Be bold" è uno slogan valido, ma maschio che più maschio non si può...
"Take care of it", o simili,   sarebbe però tutt'un'altra cosa...  chissà.

Alex
_______________________________________________
WikiIT-l mailing list
WikiIT-l <at> lists.wikimedia.org
Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l

Imola Giannini | 12 Sep 12:40 2009
Picon

blocco account

salve. 
il mio account
http://it.wikipedia.org/wiki/Utente:Dhalgren
è stato bloccato a tempo indeterminato perchè "creato al solo scopo di vandalizzare".
non credo che ciò sia vero e penso anche che un utente dovrebbe essere avvertito prima di un blocco infinito
e avere la possibilità di dire la sua.
non dico di essere un utente modello, ma ho contribuito ad alcune pagine e trovo ingiusto questo blocco,
tanto più che -giunge dopo anni dai presunti fatti
-non è adeguatamente motivato
-non tiene conto del contributo, seppure piccolo, all'enciclopedia.

pertanto, chiedo che la posizione venga riesaminata.
non ho inviato questa mail direttamente all'amministratore melos perchè non ci sono riuscito (non mi fa
mandare mail interne).

saluti,
Roberto
_______________________________________________
WikiIT-l mailing list
WikiIT-l <at> lists.wikimedia.org
Pagina per iscriversi/disiscriversi: https://lists.wikimedia.org/mailman/listinfo/wikiit-l

Frieda Brioschi | 16 Sep 12:36 2009
Picon

Traduttori cercasi urgentemente

---------- Forwarded message ----------
From: Casey Brown <lists <at> caseybrown.org>
Date: 2009/9/16
Subject: [Strategic Planning] Application Form
To: Wikimedia Translators <translators-l <at> lists.wikimedia.org>

Hey all,

We're preparing for the Call for Participation launch tomorrow and the
appeal letter has been translated into quite a few languages already
(almost 20 last time I checked), great job!

However, it looks like the application page hasn't been:
<http://strategy.wikimedia.org/wiki/Call_for_participation/Task_force_application>.
 The request isn't too much, a lot of the text is just one-worded
field options.

All languages are welcome, but the languages we'd really love before
launch are: en, es, fr, de, and it.

Philippe knows this is a lot to ask the day before, but anything you
can pull together is great... and you'll have his undying gratitude!

Thanks,
Casey

--
Casey Brown
Cbrown1023

(Continue reading)

Emanuele Casadio | 16 Sep 14:24 2009
Picon

Re: Traduttori cercasi urgentemente

2009/9/16 Frieda Brioschi <ubifrieda <at> gmail.com>:
> ---------- Forwarded message ----------
> From: Casey Brown <lists <at> caseybrown.org>
> Date: 2009/9/16
> Subject: [Strategic Planning] Application Form
> To: Wikimedia Translators <translators-l <at> lists.wikimedia.org>
>
>
> Hey all,
>
> We're preparing for the Call for Participation launch tomorrow and the
> appeal letter has been translated into quite a few languages already
> (almost 20 last time I checked), great job!
>
> However, it looks like the application page hasn't been:
> <http://strategy.wikimedia.org/wiki/Call_for_participation/Task_force_application>.
>  The request isn't too much, a lot of the text is just one-worded
> field options.
>
> All languages are welcome, but the languages we'd really love before
> launch are: en, es, fr, de, and it.
>
> Philippe knows this is a lot to ask the day before, but anything you
> can pull together is great... and you'll have his undying gratitude!
>
> Thanks,
> Casey
>
> --
> Casey Brown
(Continue reading)


Gmane